Skip to main content

Prosegue la messa in sicurezza dal rischio idraulico della frazione di Marinella di Sarzana con la posa in opera delle 200 palancole che andranno a riscostruire l’argine del Parmignola.

L’ingegnere R. Vallarino, amministratore delegato delle Itec Engineering che sta curando la direzione lavori, presente al sopralluogo con il Sindaco di Sarzana Ponzanelli, l’assessore regionale Giampedrone e gli assessori Torri e Campi, ha confermato che il nuovo sistema di arginatura impedisce i fenomeni di sifonamento evitando infiltrazioni d’acqua, che avevano creato la rottura del muro d’argine, e garantisce un importante livello di sicurezza idraulica.

La realizzazione del palancolato in oggetto, per una spesa complessiva 396mila euro, rappresenta l’ultimo tratto dell’intervento di consolidamento e ripristino degli argini del Parmignola, frutto di un cofinanziamento tra Regione Liguria e Comune di Sarzana.

Città della Spezia – 25 Febbraio 2022
Fonte: www.cittàdellaspezia.com