La tipologia strutturale proposta per il nuovo attraversamento sul Torrente Petronio è una versione moderna del ponte ad arco con l’impalcato sospeso da tiranti, tipologia largamente impiegata nel passato per superare luci notevoli con ridotti ingombri verticali. 

Lo schema classico prevedeva l’impiego di due archi al fine di arginare il rischio di instabilità laterale dell’arco.  La progettazione ha previsto una modifica dello schema classico progettando un solo arco inclinato di 25° rispetto al piano verticale. 

La struttura portante è costituita dall’arco e dalla trave principale a sezione scatolare che funge da catena assorbendone la spinta.

Committente: Comune di Sestri Levante
Prestazione professionale: Progetto esecutivo e direzione dei lavori
Anno di esecuzione del progetto: 2015 -2017
Importo dell’opera: 1.650.000€

Il ponte, ad unica campata di 56.0m circa di luce netta, presenta un impalcato in struttura mista acciaio e calcestruzzo sostenuto da un arco in acciaio. L’impalcato presenta una larghezza complessiva di circa 9.50m, ed è sostenuto da una serie di traversi a sezione rastremata posti ad interasse di circa 3.60m. Lato valle invece è stato posizionato un percorso ciclo-pedonale in sede propria della larghezza di 3.0m. L’impalcato dal peso complessivo di circa 250t è stato varato in una sola notte.

Scheda BIM

La progettazione esecutiva del ponte è stata sviluppata con l’utilizzo del software Tekla Structure di Trimble. La modellazione tridimensionale ha seguito il processo BIM, nell’acquisizione e resa di tutte le informazioni tecniche necessarie alla progettazione e alla realizzazione dell’opera: tavole costruttive, distinte dei componenti e computi dei materiali.